Manuale dello Spettatore

REVERSE ETS

Il Manuale dello Spettatore è un documento che riepiloga informazioni utili e termini di partecipazione agli eventi di Reverse ETS. Queste indicazioni vanno ad aggiungersi a quelle specifiche legate ai singoli spettacoli, ai circuiti di vendita autorizzati (vedi punto 2) e al luogo dell’evento. Con l’acquisto del biglietto (anche definito titolo d’ingresso) per un evento, lo spettatore accetta i termini e le condizioni di partecipazione illustrati in questo manuale ed è tenuto a rispettarli. Lo stesso vale per termini e condizioni particolari contenuti in eventuali regolamenti speciali legati a spettacoli specifici.

Questo manuale verrà revisionato periodicamente e sarà sempre aggiornato in base a situazioni contingenti, necessità legate agli eventi e a eventuali esigenze degli spettatori.

Nel caso di spettacoli facenti parte di rassegne ed eventi più ampi, ti invitiamo a visionare i siti dedicati, dove troverai dettagli più specifici su acquisto biglietti, novità e sezioni informative, regolamentazione persone con disabilità, policy minori e tutte le informazioni logistiche di tuo interesse. A titolo di esempio:

Nel caso di spettacoli facenti parte di rassegne ed eventi più ampi, ti invitiamo a visionare i siti dedicati, dove troverai dettagli più specifici su acquisto biglietti, novità e sezioni informative, regolamentazione persone con disabilità, policy minori e tutte le informazioni logistiche di tuo interesse. A titolo di esempio:

Sonicparkfestival.it
Ritmika.it
Teatrosuperga.it

1. GLOSSARIO DELLO SPETTATORE

GLOSSARIO E TERMINI UTILI

Area concerto: è lo spazio situato all’interno del luogo dell’evento in cui viene posizionato il palco, attorno al quale si posizionano gli spettatori.

Biglietto / titolo d’ingresso: è il documento emesso dal circuito di vendita, cartaceo o digitale, che autorizza lo spettatore ad accedere al luogo dell’evento. L’acquisto del biglietto può avvenire per via elettronica (es. siti internet e applicazioni), per via telefonica, o attraverso la rete di vendita affiliata ai circuiti di vendita. È considerato titolo d’ingresso anche il biglietto omaggio o l’accredito (nominativo) emesso da Reverse ETS.

Evento: è il singolo concerto, spettacolo, manifestazione, rappresentazione, all’aperto o al coperto, alla quale lo spettatore accede con un valido titolo d’ingresso. 

Luogo dell’evento / venue: è l’insieme dei fabbricati e dei terreni dove si svolge uno specifico evento (es. teatro, club, palazzetto, o qualsiasi altro luogo all’aperto o al chiuso in cui si svolge l’evento).

Posto unico / posto non numerato: è la tipologia di biglietto che garantisce allo spettatore di assistere all’evento dall’area concerto, nella quale i posti (seduti o in piedi) non sono assegnati/riservati. All’interno dell’area, quindi, lo spettatore è libero di assistere all’evento posizionandosi dove preferisce in base alla precedenza di arrivo.

Rassegna / Festival: è il programma di eventi generale all’interno del quale può inserirsi uno spettacolo. 

Reverse ETS: è il soggetto organizzatore dell’evento, con riguardo al quale il relativo Titolo d’ingresso è stato emesso, in nome e per conto del quale agiscono i circuiti di vendita dei biglietti (es. TicketOne).

Spettatore: è il soggetto che detiene un valido biglietto / titolo d’ingresso, acquistato presso un circuito di vendita autorizzato oppure ricevuto da Reverse ETS sotto forma di accredito / omaggio. Lo spettatore deve attenersi ai termini e alle condizioni del presente manuale.  

2. BIGLIETTI

2.1 PER ASSISTERE ALL’EVENTO DEVO AVERE UN BIGLIETTO?

2.1.1 Tutti gli spettatori devono essere in possesso di un biglietto valido per poter accedere al luogo dell’evento. Sono inoltre tenuti a conservarlo fino alla fine dello spettacolo. Chi viene trovato sprovvisto di biglietto dovrà acquistarlo nuovamente a prezzo intero.

2.1.2 Se hai ricevuto il tuo biglietto in omaggio, non puoi venderlo ad altri.

2.1.3 Un biglietto acquistato con modalità “stampa a casa” non può essere riprodotto (ad esempio tramite fotocopie): è valido in un’unica copia. Per conoscere e rispettare le condizioni per utilizzarlo correttamente, consulta il sito internet del circuito di vendita in cui l’hai acquistato.

È vietato utilizzare i biglietti per attività commerciali, promozionali, concorsi a premi e simili a meno che non sia in atto uno specifico accordo con autorizzazione da parte di Reverse ETS.

2.2 DOVE POSSO ACQUISTARE I BIGLIETTI?

2.2.1 Reverse ETS utilizza i principali circuiti di vendita autorizzati fra cui, a titolo esemplificativo:

Dice.fm
TicketOne.it

Punti vendita TicketOne.it
Ticketmaster.it

Ove specificato i biglietti possono essere acquistati direttamente dall’organizzazione secondo le modalità indicate sui rispettivi siti web.

2.2.2 Lo spettatore deve sempre acquistare i biglietti da circuiti di vendita autorizzati. In caso contrario, Reverse ETS declina ogni responsabilità.

2.2.3 Qualora il biglietto risultasse acquistato al di fuori dei circuiti autorizzati, Reverse ETS si riserva il diritto di vietare l’accesso al luogo dell’evento o di allontanare lo spettatore.

2.2.4 È possibile che i biglietti risultino esauriti su un circuito vendita e disponibili su un altro. Reverse ETS vende i biglietti dei suoi spettacoli tramite diversi circuiti di biglietteria, quindi può succedere che un canale esaurisca la disponibilità di una tipologia di biglietti che risulta invece ancora disponibile su un altro canale. Lo spettatore in sostanza acquista il biglietto di cui il circuito ha disponibilità in quel preciso momento. La disponibilità dei biglietti destinati ai diversi circuiti di vendita può variare all’interno del periodo di prevendita, fino alla data dell’evento.

2.2.5 In casi particolari (ad esempio in caso di evento sold out) può capitare che vengano resi disponibili ulteriori quantitativi di biglietti. Questo può accadere in qualsiasi momento e per qualsiasi tipologia di biglietto, a discrezione dell’organizzazione.

2.3. A CHI POSSO CHIEDERE INFORMAZIONI SUI BIGLIETTI?

2.3.1 Per le tutte le domande relative al biglietto (ad esempio pagamento, modalità di ritiro o scelta dei posti) consigliamo di rivolgersi direttamente al circuito di vendita ufficiale che l’ha emesso (es. TicketOne, DICE.FM, etc). In questi casi infatti Reverse ETS non può intervenire direttamente sulle procedure dei singoli circuiti.

Tutti i circuiti di biglietteria hanno termini e condizioni che regolano la vendita. Ti invitiamo quindi a consultarli prima di effettuare qualsiasi acquisto di biglietti per assistere a un evento.

 

2.4 Ho dimenticato/perso/danneggiato il biglietto, posso assistere all’evento?

Per assistere all’evento devi essere in possesso di un biglietto valido (che devi conservare fino alla fine). “Valido” significa che il biglietto deve essere originale (non una fotocopia), integro, leggibile in ogni parte e acquistato presso un circuito autorizzato oppure ricevuto come omaggio.

2.5 Ho sbagliato giorno del concerto, ma ho il biglietto per l’evento del giorno prima o dopo, posso assistere comunque?

Il biglietto ti permette di entrare solo all’evento del giorno e orario indicati sul titolo d’ingresso. Anche se le date sono vicine, non puoi entrare a uno spettacolo diverso da quello per cui hai acquistato il biglietto.

2.6 Ho visto che per alcuni eventi vengono applicate delle riduzioni sui prezzi. Sono sempre valide?

2.6.1 No, Reverse ETS si riserva il diritto di mettere in vendita un numero limitato di biglietti a prezzi ridotti o speciali promozioni soltanto per alcuni spettacoli e a sua discrezione. Tali biglietti sono acquistabili salvo disponibilità, fino a esaurimento.

2.6.2 Per i biglietti acquistati a prezzo ridotto o con promozioni dedicate a gruppi particolari di soggetti, Reverse ETS si riserva il diritto di chiedere allo spettatore l’esibizione del documento d’identità oltre al titolo d’ingresso. Questo ha lo scopo di verificare che la persona rispetti i requisiti richiesti per l’acquisto dello specifico biglietto. Se la verifica non andrà a buon fine, Reverse ETS potrà vietare l’accesso al luogo dell’evento o allontanare il soggetto, oppure ancora richiedere il pagamento della differenza tra il prezzo del biglietto ridotto e quello intero.

2.7 I biglietti sono nominaLI?

2.7.1 La legge di bilancio 2019 (L. 145 del 30.12.2018, Art. 1, comma 1100) ha introdotto l’obbligo del biglietto nominale per gli spettacoli di “musica popolare contemporanea” in luoghi con capienza superiore alle 5.000 persone, con indicazione chiara del nome e del cognome di chi lo utilizzerà. Questo vale per tutti i biglietti, acquistati online o in punti vendita fisici, oppure ricevuti in omaggio (per questi ultimi la regola è indipendente dalla capienza del luogo dell’evento). Al momento dell’acquisto dovrai inserire il nome e il cognome di chi userà il biglietto e, se ne acquisti più di uno, di tutti i rispettivi utilizzatori. 

La normativa dà la possibilità di cambiare il nominativo del biglietto richiedendolo al circuito presso cui è stato acquistato, ma l’organizzazione dell’evento può stabilire un intervallo di tempo massimo entro cui effettuare la procedura. 

Per gli eventi in cui è richiesto un biglietto nominativo, gli spettatori devono sempre presentarsi all’ingresso muniti di documento di identità valido da esibire al personale incaricato del controllo degli accessi (Art. 1 – comma 545-ter, Legge 232/2016). Se lo spettatore è sprovvisto di documento d’identità o se i dati non coincidono con quelli presenti sul biglietto, quest’ultimo viene annullato senza possibilità di rimborso.

2.7.2 Per gli eventi in cui è richiesto un biglietto nominale, l’accesso non è consentito a persone diverse da quelle indicate sul biglietto stesso a meno che non sia stata effettuata la procedura di cambio nome (vedi punto 2.7.1). Nel caso di biglietti omaggio, il cambio di nominativo potrebbe non essere previsto. Ti invitiamo a consultare il regolamento che trovi sul sito del circuito di vendita.

2.7.3 L’organizzazione può decidere di emettere biglietti nominali anche per spettacoli con capienza inferiore alle 5000 persone, per ragioni di sicurezza o di salute pubblica. In tal caso si applicano tutte le regole descritte ai punti 2.7.1 e 2.72.

2.7.4 Anche in caso di biglietti non nominali, l’organizzazione può decidere di raccogliere, trattare e conservare alcuni dati personali degli spettatori per ragioni di sicurezza o di salute pubblica. In tal caso ogni spettatore riceverà un’informativa GDPR ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 da visionare e sottoscrivere.

2.8 Ho acquistato un biglietto in un punto vendita e ho pagato un prezzo più alto di quello segnalato sul sito dei rivenditori ufficiali.

Qualora dovessi ritrovarti in una situazione del genere, significa che il punto vendita dove hai effettuato l’acquisto ha agito in maniera scorretta. Ti invitiamo a segnalare a Reverse ETS questa eventualità scrivendo ad assistenza@reverse.agency.

2.9 Cosa posso fare se il biglietto si perde, si danneggia o viene rubato?

2.9.1 In caso di smarrimento, danneggiamento o furto del biglietto devi acquistarne uno nuovo. Non è infatti possibile:

→ duplicare o ristampare un biglietto già emesso, anche se smarrito, danneggiato o rubato;

→ sostituire il biglietto smarrito, danneggiato o rubato con un altro dello stesso evento o di un altro spettacolo;

→ assistere all’evento se non si acquista un nuovo biglietto;

→ chiedere il rimborso del biglietto smarrito, danneggiato o rubato.

2.9.2 Se il tuo biglietto viene smarrito o rubato devi denunciare il fatto all’Autorità Giudiziaria. Devi poi inviare una copia della denuncia (tramite pec, email, raccomandata o fax) a Reverse ETS e al circuito di vendita presso cui hai effettuato l’acquisto: in questo modo l’organizzazione impedirà l’accesso al luogo dell’evento a chi si è impossessato del biglietto in maniera irregolare. 

Nota bene: la sola copia della denuncia non può sostituire il biglietto, quindi non ti consente di accedere e partecipare all’evento.

2.10 Il mio biglietto non supera il controllo all’ingresso oppure mi accorgo di avere un biglietto per un posto già occupato. Cosa devo fare?

2.10.1 Può capitare che un biglietto, anche se acquistato regolarmente, venga annullato per errore dal circuito di vendita. In questo caso non supera il controllo all’ingresso perché risulta non valido e non pagato per cui lo spettatore, per poter accedere, deve acquistare un nuovo biglietto presso la biglietteria (salvo disponibilità). Dopo l’evento potrà poi rivolgersi al circuito di vendita dove aveva acquistato il biglietto annullato, per attivare una procedura di rimborso.

2.10.2 Nel caso di concerti a sedere, se trovi il tuo posto occupato da un altro spettatore il cui biglietto riporta settore e posto identici al tuo, rivolgiti al personale Reverse ETS presente in area e chiedi di effettuare una verifica. In quel modo si valuterà chi ha diritto a occupare quel posto, e l’altro spettatore verrà spostato altrove (a meno che uno dei due titoli d’ingresso non risulti irregolare). 

2.10.3 Per non perdere il tuo diritto a richiedere un rimborso del biglietto annullato o a occupare il posto che ti spetta, ricordati di segnalare quanto sopra entro l’orario di inizio dell’evento.

2.11 Che cos’è il secondary ticketing, quali rischi comporta e come posso combatterlo?

2.11.1 Con “secondary ticketing” ci si riferisce a un mercato di biglietti parallelo a quello autorizzato, molto attivo su internet, che offre in vendita biglietti per ogni genere di eventi, spesso a prezzi fortemente maggiorati. Si tratta quindi di un vero e proprio mercato illecito che danneggia i consumatori e che dev’essere segnalato all’Autorità Giudiziaria.

2.11.2 Reverse ETS ti invita a verificare quali siano i circuiti di vendita autorizzati (vedi 2.2.1) prima di acquistare i biglietti per l’evento di tuo interesse, e a non comprare tramite altri canali. Se decidi di acquistare biglietti su canali di vendita non ufficiali ti assumi il rischio di pagare un prezzo molto maggiorato e di ricevere un biglietto falso o non valido. Inoltre, vai così ad alimentare la piaga del secondary ticketing, che danneggia sia il pubblico che il mondo degli eventi.

2.11.3 Non è consentita l’applicazione di commissioni, diritti di agenzia o costi aggiuntivi sul prezzo del biglietto, fatti salvi i diritti di prevendita che sono indicati sul biglietto stesso.

2.11.4 Reverse ETS si riserva il diritto di negare l’ingresso all’evento agli spettatori con biglietti irregolari o considerati provenienti da rivenditori non autorizzati. Tali spettatori potranno essere denunciati all’Autorità Giudiziaria per incauto acquisto o truffa ai danni di Reverse ETS e del circuito di vendita ufficiale. Inoltre, ricorda che la legge punisce chi fabbrica e vende biglietti falsi.

Se hai dubbi sulla validità di uno specifico circuito di vendita, ti invitiamo a inviare una mail all’indirizzo assistenza@reverse.agency

3. BAMBINI E MINORENNI

3.1 I bambini possono assistere all’evento?

3.1.1 Per ragioni di sicurezza e a tutela della loro incolumità fisica Reverse ETS ha deciso di vietare l’ingresso all’evento ai bambini al di sotto di 1 anno di età. Reverse sconsiglia inoltre di portare all’evento bambini di età inferiore ai 6 anni, per garantire la migliore esperienza possibile e una gestione sicura e confortevole dell’area e dei posti a sedere, qualora previsti. Reverse ETS declina qualsivoglia responsabilità per eventuali infortuni o danni che dovessero verificarsi in occasione dell’evento; l’ingresso all’evento di bambini di età compresa tra 1 e 6 anni si considera a rischio e pericolo dei genitori o degli adulti responsabili.

3.1.2 Si raccomanda di far indossare ai bambini delle cuffie antirumore, o comunque strumenti protettivi per le orecchie.

3.1.3 Eventuali specifiche sulle modalità di accesso per i bambini, ad esempio in occasione di particolari spettacoli a loro dedicati, verranno indicate da Reverse ETS per ciascun evento. Gli spettatori sono invitati a verificarle prima di acquistare il biglietto e prima di recarsi sul luogo dell’evento.

3.2 I bambini pagano il biglietto?

3.2.1 Premesso quanto esposto nei punti precedenti, i bambini di età inferiore ai 6 anni compiuti hanno diritto di accedere gratuitamente all’evento e di assistere allo spettacolo solo se accompagnati da un adulto maggiorenne provvisto di valido titolo di ingresso. Il rapporto è di un solo bambino di età inferiore ai 6 anni per ciascun accompagnatore.

Se l’adulto accompagnatore è in possesso di un titolo di ingresso per un settore a posti numerati (nel caso di eventi con posti a sedere numerati) il bambino dovrà essere necessariamente tenuto in braccio. Nei settori a posto unico non numerato in piedi, il bambino può posizionarsi accanto all’adulto accompagnatore (anche seduto). Nei settori con posti a sedere non numerati, il bambino può posizionarsi accanto all’accompagnatore e, se previsto, può occupare un posto non numerato a sedere.

Per ragioni logistiche e di sicurezza non è consentito accedere all’area concerti con carrozzine, passeggini, ovetti e supporti similari (salvo per esigenze legate a disabilità, per le quali si rimanda al punto 5 e successivi).

3.2.2 I minori con età compresa fra i 6 anni compiuti e i 16 anni compiuti hanno diritto di accedere all’evento solo se in possesso di valido titolo di ingresso (pagato a prezzo intero) e se accompagnati da un adulto maggiorenne, anch’esso munito di biglietto. Il rapporto è di un accompagnatore ogni due minori. Reverse ETS declina ogni responsabilità in caso di minori che accedono alla venue e assistono all’evento senza un accompagnatore maggiorenne. Potrà essere richiesta l’esibizione del documento di identità ai minori all’ingresso del luogo dell’evento.

3.2.3 Reverse ETS, a sua discrezione, può riservare speciali promozioni per le famiglie o mettere in vendita biglietti a tariffe ridotte per i bambini, salva disponibilità (vedi punto 2.6). All’acquisto di eventuali biglietti ridotti sarà necessario esibire un documento di identità valido, per attestare l’età del bambino. In assenza di tale documento, si pagherà il biglietto a prezzo intero. Reverse ETS si riserva il diritto di pretendere il pagamento della differenza tra biglietto ridotto e intero qualora, durante verifiche effettuate in occasione dell’evento, riscontri incongruenze relative all’età del bambino.

3.3 Ho acquistato un biglietto e sono minorenne. Deve accompagnarmi un adulto?

I minori con età compresa fra i 6 anni compiuti e i 16 anni compiuti hanno diritto di accedere all’evento solo se in possesso di valido titolo di ingresso (pagato a prezzo intero) e se accompagnati da un adulto maggiorenne, anch’esso munito di biglietto. Il rapporto è di un accompagnatore ogni due minori. Reverse ETS declina ogni responsabilità in caso di minori che accedono alla venue e assistono all’evento senza un accompagnatore maggiorenne; l’ingresso all’evento di un minore non accompagnato da maggiorenne si considera a rischio e pericolo dei genitori o degli adulti responsabili. Potrà essere richiesta l’esibizione del documento di identità ai minori all’ingresso del luogo dell’evento.

4. STATI DI DISABILITÀ, INFORTUNIO E/O GRAVIDANZA

4.1 Quali sono le modalità di partecipazione all’evento per le persone diversamente abili?

4.1.1 Per ragioni di sicurezza e accessibilità, all’interno dell’area dell’evento alle persone con disabilità sono riservati posti specifici, idonei alle esigenze di circolazione delle carrozzine e delle persone con ridotte capacità motorie. Questo avviene nel rispetto della normativa in materia di prevenzione degli incendi nei locali di intrattenimento e di pubblico evento (vedi la definizione di “Spazio calmo”, D.M. 19 agosto 1996).

Reverse ETS riserva alle persone con disabilità e ai loro accompagnatori (uno per persona, maggiorenne) un numero di posti limitato, fino a esaurimento e previa prenotazione.

4.1.2 Il solo biglietto non consente alle persone in carrozzina l’accesso all’area dell’evento né allo spazio dedicato ai disabili. Per poter accedere, le persone con disabilità devono prenotare il biglietto per l’area loro riservata attraverso la procedura dedicata.

4.1.3 Nel caso di presenza parcheggi riservati ai soggetti con disabilità vicino all’area dell’evento, le modalità di prenotazione saranno illustrate e gestite al momento della prenotazione del biglietto indicata nella procedura illustrata al punto 4.2.

4.2 Qual è la procedura di prenotazione del biglietto per le persone con disabilità?

4.2.1 Per assistere all’evento, la persona con disabilità e con diritto all’accompagnamento deve prenotare un posto nell’area riservata, richiedendo l’acquisto del relativo biglietto a Reverse ETS, mediante invio dell’apposito modulo debitamente compilato e firmato, unitamente a copia del documento di identità e del certificato di invalidità.

Per gli eventi interamente organizzati da REVERSE ETS, i moduli sono sempre disponibili nella sezione apposita sul sito della manifestazione, come indicato nell’introduzione del presente manuale.

La richiesta di prenotazione con allegata la documentazione comprovante l’invalidità dovrà essere trasmessa via email agli indirizzi di posta elettronica di volta in volta pubblicati sul sito internet dedicato all’Evento. Tutte le richieste giunte prima della data di apertura vendite relativa all’Evento oggetto di richiesta non verranno prese in considerazione.

 4.2.2 Per gli Eventi organizzati da promotori locali su incarico dell’Organizzatore (fatte salve diverse indicazioni che saranno pubblicate sul sito internet relativo all’Evento), la richiesta di prenotazione andrà rivolta alla info line del promotore locale, di volta in volta indicato dall’Organizzatore sul sito internet relativo all’Evento. Il promotore locale assegnerà i posti disponibili sulla base dei medesimi criteri di assegnazione descritti al punto 4.3.2 del presente Manuale.

4.2.3 Ove non sia possibile utilizzare il Modulo di prenotazione predisposto dall’Organizzatore per le persone con disabilità, la richiesta di prenotazione dovrà essere inviata a assistenza@reverse.agency e contenere:

  • l’indicazione della data dell’Evento a cui si vuole assistere
  • la documentazione che attesti l’invalidità e il grado riconosciuto (copia certificato di invalidità)
  • il consenso al trattamento dei dati personali, espresso attraverso la sottoscrizione della seguente dichiarazione: “Autorizzo il trattamento dei miei dati personali e sensibili, presenti nella richiesta di prenotazione del biglietto per l’ingresso di soggetti diversamente abili al sopra indicato Evento, ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e del GDPR (Regolamento UE 2016/679)”.

4.3 Come vengono assegnati i posti ai soggetti con disabilità?

4.3.1 Il semplice invio della richiesta di prenotazione non dà diritto alla partecipazione all’evento, ma sarà necessario ricevere da Reverse ETS una conferma ufficiale dell’avvenuta prenotazione. All’interno della mail sarà presente un comodo riepilogo con tutte le informazioni utili per accedere all’area concerti, così come le modalità di pagamento del biglietto per l’accompagnatore. Se i posti disponibili saranno esauriti sarà trasmessa una notifica via mail. Il pagamento del biglietto consente il ritiro di un titolo d’ingresso per la persona con disabilità e per l’accompagnatore (che dev’essere maggiorenne). È ammesso l’ingresso di un solo accompagnatore per ciascuna persona con disabilità.

4.3.2 Il posto, salvo disponibilità, sarà assegnato con precedenza alle invalidità più alte con diritto all’accompagnamento e all’assistenza continua, a seconda della data di arrivo della richiesta di prenotazione. A parità di percentuale di invalidità, quindi, viene data priorità alla richiesta giunta per prima.

4.3.3 Tali biglietti possono essere rimborsati solo in caso di evento annullato, secondo quanto riportato al punto 5.4.1.

5. MODIFICHE, SPOSTAMENTO O ANNULLAMENTO EVENTO

5.1 L’evento può essere spostato?

5.1.1 Sì, è possibile che il luogo e/o la data e/o l’orario e/o la capienza dell’evento vengano modificati per motivi tecnici, organizzativi, calamità naturali, cause di forza maggiore, sopraggiunte esigenze dell’artista e/o dell’organizzatore, e in caso di impossibilità della prestazione non legata alla volontà di Reverse ETS. Le modifiche possono riguardare anche la distribuzione degli spettatori su più date o in luoghi diversi, attraverso procedure specifiche attivate volta per volta.

Lo spettatore è invitato a verificare, sul sito internet e sui canali social dell’evento e del circuito di biglietteria, che l’evento non abbia subito modifiche.

5.1.2 Se l’evento viene spostato o modificato, il biglietto può essere riutilizzato per la nuova data o il nuovo luogo; il possessore è quindi tenuto a conservarlo. Tutte le nuove informazioni necessarie saranno pubblicate sul sito internet e sui canali social dell’evento e del circuito di vendita ufficiale, che lo spettatore è invitato a consultare.

5.1.3 Reverse ETS si riserva la facoltà di modificare l’orario di inizio o di fine dell’evento per motivi tecnici, organizzativi, ragioni oggettive e/o per motivi di ordine pubblico. Se l’orario viene modificato ma l’evento è eseguito e completato nel giorno previsto, il relativo biglietto non può essere sostituito né rimborsato.

5.2 Le vendite sono state aperte: è possibile che la configurazione dell'evento venga modificata?

Sì, è possibile che la configurazione dell’evento venga modificata – ad esempio con spostamento del palco o dei posti a sedere – per motivi tecnici, organizzativi, esigenze legate alla produzione dell’evento o artistiche. La configurazione dell’evento può essere modificata anche in caso di sold out (ad esempio il palco può essere spostato, la sua forma o dimensione può cambiare e la pianta dei posti può essere modificata). Nel caso questo si verifichi, Reverse ETS informerà tempestivamente sulla nuova configurazione dell’evento. tramite sito web dell’evento, canali social e piattaforme di ticketing, in quest’ultimo caso secondo le modalità da loro previste, e indipendenti dalla volontà di Reverse ETS.

Le mappe pubblicate sui canali di vendita dei biglietti sono da puramente indicative e non vincolanti. 

5.3 L’evento può essere annullato?

6.3.1 Sì, l’evento può essere annullato per motivi tecnici, organizzativi, calamità naturali, cause di forza maggiore, esigenze dell’artista e impossibilità della prestazione non riconducibile alla volontà di Reverse ETS. Lo spettatore è invitato a verificare sul sito internet e i canali social dell’evento e del circuito di biglietteria che l’evento non abbia subito modifiche.

6.3.2 Se l’evento viene annullato, il biglietto non può più essere utilizzato e deve essere annullato.

5.4 Posso chiedere il rimborso per un evento annullato? Dove e come farlo?

5.4.1 Sì, puoi chiedere il rimborso per un evento annullato seguendo la procedura di volta in volta pubblicata sul sito internet dell’evento e del circuito di biglietteria autorizzato selezionato per l’acquisto. Per questo motivo, il possessore del biglietto è tenuto a verificare le modalità e le tempistiche di richiesta del rimborso, di volta in volta stabilite.

5.4.2 Di solito lo spettatore deve rivolgere la richiesta di rimborso al punto vendita o al circuito di vendita dove ha acquistato il biglietto, nel rispetto delle modalità e dei termini di volta in volta stabiliti da Reverse ETS. La richiesta di rimborso non può essere mai indirizzata direttamente a Reverse ETS, che non è tenuta a riscontrarla.

5.4.3 Con il rimborso, lo spettatore ottiene il prezzo del biglietto, mentre restano esclusi e non saranno rimborsati i costi sostenuti per commissioni di servizio, premio della copertura assicurativa, spese di spedizione, costo della confezione regalo, biglietteria aerea/ferroviaria, vitto e alloggio, hotel e ogni ulteriore e diversa spesa sostenuta per partecipare all’evento annullato.

5.4.4 Reverse ETS non può essere ritenuta responsabile per l’annullamento dell’evento e nei suoi confronti non possono essere avanzate pretese economiche per ottenere il risarcimento per danni e spese sostenute per l’evento, di qualsiasi genere e natura esse siano.

5.5 Che cosa accade in caso di pioggia o maltempo?

5.5.1 Se l’esecuzione dell’evento in condizioni meteo avverse dovesse essere ritenuta rischiosa per l’incolumità di persone o cose, Reverse ETS potrà interromperlo.

5.5.2 L’evento si considera eseguito se la sua durata è pari o superiore a 45 minuti (anche non consecutivi) dall’orario di inizio indicato sul biglietto alla conclusione dello stesso.

5.5.3 Se l’evento viene interrotto per le avverse condizioni meteo la sua durata è pari o superiore a 45 minuti, non è previsto il rimborso del prezzo del biglietto o qualsiasi altra forma di indennizzo/risarcimento.

5.5.4 Lo spettatore è invitato a verificare se ha diritto al rimborso o meno, e le relative modalità e tempistiche di richiesta, consultando il sito internet dell’evento o del circuito di biglietteria autorizzato. La richiesta di rimborso – quando previsto – va sempre indirizzata al circuito di vendita che ha emesso il biglietto e non a Reverse ETS.

6. RECLAMI, RICHIESTE DI RIMBORSO E RECESSO DA PARTE DELLO SPETTATORE

6.1 Lo spettatore può rinunciare a partecipare all’evento?

6.1.1 Se, dopo aver acquistato il biglietto, lo spettatore decide di non partecipare all’evento o è impossibilitato a partecipare non ha diritto al rimborso del prezzo del biglietto, né delle commissioni e spese aggiuntive.

Il diritto di recesso da contratti di fornitura di servizi per il tempo libero è escluso dall’art. 7 – lettera b. del Decreto Legislativo 22 maggio 1999, n. 185, attuativo della direttiva CEE 97/7/CE, nonché dall’art. 59, lettera n. del Codice del Consumo. Lo spettatore può però stipulare una polizza assicurativa per tutelarsi, al momento dell’acquisto del biglietto.

6.1.2 Non è consentito per nessun motivo chiedere la sostituzione del biglietto per un evento a cui si è rinunciato, con un altro biglietto per un evento diverso per data, luogo o tipo di posto.

6.2 Lo spettatore può fare contestazioni o richieste connesse all’evento?

6.2.1 Lo spettatore può fare contestazioni relativamente al posto a sedere o ad altri aspetti dell’evento, e richieste di rimborso o risarcimento danni, ma queste possono essere prese in considerazione solo se sollevate prima dello svolgimento dell’evento stesso. Inoltre ogni richiesta o contestazione sarà esaminata solo dopo che lo spettatore avrà trasmesso il proprio biglietto relativo all’evento, in modo da consentire la verifica della sua regolarità. 

6.2.2 Lo spettatore, quindi, deve segnalare al personale di Reverse ETS eventuali contestazioni relative al posto acquistato, tassativamente entro l’orario di inizio dell’evento così come riportato sul biglietto.

6.3 La visuale dal mio posto è ostruita o non ottimale, oppure il posto a sedere non è comodo: posso cambiare posto?

6.3.1 Lo spettatore è tenuto a occupare il posto indicato sul biglietto. Reverse ETS può però concedere una sostituzione del posto nei seguenti casi:

a) presenza di posti liberi nell’area, e conseguente possibilità di collocare lo spettatore altrove;

b) richiesta di spostamento fondata su gravi motivazioni, segnalate a Reverse ETS che le valuterà a suo insindacabile giudizio;

c) in tale caso, la richiesta di spostamento di posto deve essere rivolta al personale presente nella venue tassativamente entro l’orario di inizio dell’evento.

6.3.2 Se la richiesta di spostamento non viene accolta e lo spettatore assiste comunque all’evento, quest’ultimo non può richiedere un rimborso del prezzo del biglietto o altri tipi di risarcimento (vedi punto 10).

Nel caso in cui lo spettatore abbia acquistato un posto doppio, ovvero erroneamente venduto anche ad altri, e non possa essere spostato altrove perché la venue risulta piena, può ottenere il rimborso del prezzo del biglietto se rinuncia all’evento e si allontana prima del suo inizio. In questo caso sarà necessario documentare tale rinuncia e mancata fruizione per poter ottenere quanto richiesto.

6.3.3 Se la richiesta di spostamento per motivazioni come la scarsa visibilità non viene effettuata tempestivamente, e se lo spettatore assiste comunque all’evento, quest’ultimo si vedrà rifiutare la richiesta di rimborso o di altro risarcimento

6.3.4 In ogni caso, qualsiasi contestazione o richiesta di rimborso o risarcimento dev’essere sottoposta all’organizzazione entro 15 giorni dalla data dell’evento.

6.3.5 Le richieste di rimborso o le richieste relative a spedizioni, ordini e storni devono essere rivolte al punto vendita o al circuito di vendita dove si è effettuato l’acquisto.

7. INFO VARIE

7.1 Quali oggetti sono vietati all’interno dell’area dell’evento?

7.1.1 È vietato portare all’interno del luogo dell’evento materiali illeciti, proibiti e/o che possano rivelarsi pericolosi per l’incolumità propria e di terzi. Ad esempio: aeroplani telecomandati e droni, armi, biciclette, ombrelli grandi con punta, bottiglie di plastica o vetro, borracce, lattine, contenitori di vetro, cibo e bevande alcoliche, selfie stick (bastoni per selfie), aste, treppiedi, fotocamera o videocamera, bombolette spray (es. antizanzare o deodorante), strumenti musicali, trombette da stadio, sostanze stupefacenti, biciclette, pattini, skateboard, overboard, monopattini, passeggini, sostanze nocive o veleni, materiale esplosivo o infiammabile, coltelli, oggetti da punta o taglio, catene, materiale pirotecnico o fumogeni, caschi, tende, striscioni e bandiere, puntatori laser, trolley, valigie, zaini, borse grandi, powerbank. L’elenco dettagliato e specifico per ogni singolo evento è riportato sul sito della rassegna/festival, indicati nell’introduzione di questo Manuale.

7.1.2 Il personale di sicurezza all’ingresso è autorizzato a effettuare controlli e a non consentire l’ingresso all’area dell’evento degli oggetti vietati o di quelli che riterrà inadeguati o potenzialmente pericolosi. I funzionari delle Forze dell’Ordine possono anche effettuare perquisizioni personali secondo le vigenti disposizioni di legge.

7.1.3 Gli oggetti vietati vanno lasciati fuori dal luogo dell’evento, e Reverse ETS non ha obbligo di custodia.

7.1.4 In caso di contestazione da parte dello spettatore, il personale di sicurezza può rifiutare l’ingresso e allontanarlo dall’area dell’evento. Nessun rimborso e/o risarcimento danni sarà dovuto allo spettatore nell’ipotesi che sia stato allontanato e non abbia assistito all’evento.

7.2 Posso portare il mio animale domestico all’evento?

No, non è consentito introdurre nel luogo dell’evento animali, di qualsiasi genere, specie e razza (fatta eccezione per i soli cani guida).

7.3 A che ora è previsto l’ingresso all’area dell’evento?

L’orario di apertura dei cancelli viene indicato sul sito internet e sui canali social dell’evento / rassegna / festival e del circuito di biglietteria autorizzato; talvolta viene reso noto anche sui media e su altri canali.

 L’orario di apertura dei cancelli potrebbe essere modificato da Reverse ETS per motivi tecnici, organizzativi o di ordine pubblico, anche senza preavviso.

7.4 Nel luogo dell’evento vengono effettuate videoriprese e registrazioni, anche televisive?

7.4.1 In occasione degli eventi gli spettatori potrebbero essere ripresi, fotografati e/o filmati  all’interno o nelle vicinanze dell’area. Tali immagini essere trasmesse in diretta o differita su maxi-schermi presenti in area, su diversi media, e/o utilizzate per produrre materiale promozionale relativo all’evento e/o agli artisti.

7.4.2 Con l’acquisto del biglietto o con la sua ricezione in omaggio, e in ogni caso con l’ingresso alla venue, lo spettatore dà il proprio consenso a Reverse ETS a essere fotografato, filmato o registrato a titolo gratuito e con facoltà di trasferire quel diritto a terzi. Le immagini potranno essere di conseguenza diffuse per gli utilizzi indicati al punto precedente.

7.4.3 Il consenso si intende prestato, da parte dei genitori o degli adulti responsabili, anche in relazione ai soggetti minorenni, nel momento in cui acquistano il biglietto e quando accompagnano i minori all’interno dell’area per assistere all’evento.

7.4.5 Nel caso di Eventi che sono oggetto di riprese televisive, potrà essere fissato da Reverse ETS un determinato orario di ingresso al Luogo dell’Evento per esigenze legate alle riprese audio-video. AC Reverse si riserva il diritto di impedire l’ingresso agli Spettatori che arriveranno in ritardo rispetto all’orario indicato sul biglietto o titolo d’ingresso.

7.4.6 In considerazione delle riprese audio-video che saranno effettuate durante l’Evento, non sarà consentito agli Spettatori uscire dalla sala prima della fine dell’Evento.

7.4.7 Per esigenze di riprese audio-visive e di “colpo d’occhio”, Reverse ETS si riserva il diritto di effettuare riallocazioni e spostare di posto il pubblico. Nei casi in cui sia stato fissato un determinato orario di ingresso e lo Spettatore arrivi in ritardo, se ammesso a entrare, potrebbe essere collocato in un posto diverso da quello indicato sul biglietto, già allocato a terzi per spostamenti di pubblico decisi da Reverse ETS.

7.4.8 Durante l’Evento e, soprattutto, in caso di riprese televisive, lo Spettatore è tenuto a mantenere una condotta conforme alle regole di buona educazione e in linea con le esigenze delle riprese audio-visive. Reverse ETS si riserva il diritto, a sua discrezione, di allontanare dalla sala lo Spettatore che tenga un comportamento giudicato inadeguato o comunque in contrasto con le esigenze di riprese televisive (es. utilizzo del cellulare in sala).